Ubiquity

Ubiquity è un’azienda fintech italiana, specializzata nella fornitura di servizi di messaggistica mobile per le banche.

Fondata a Milano nel 1999, è stata subito apprezzata dal mercato per la qualità e l’innovazione nelle proprie soluzioni. Da allora è cresciuta rapidamente, fino a detenere oggi una posizione di leadership in Italia, con una significativa quota sul mercato dei servizi di messaggistica mobile per le banche.

A Novembre 2015 Ubiquity riceve la certificazione ELITE di Borsa Italiana, completando il percorso previsto dal programma in meno di due anni.

Nel 2016 l’azienda comincia il proprio percorso di espansione all’estero. Il primo passo è a marzo, quando Ubiquity apre una sede in Svizzera, con lo scopo di sviluppare il business in Europa. Il passo più grande però è stato a ottobre, quando Ubiquity comunica l’acquisizione del 51% di Solutions Infini, operatore indiano in rapida crescita nel settore dei servizi di messaggistica mobile per le aziende.

Dall’unione delle due aziende è nato un gruppo internazionale con un fatturato complessivo di circa 65 milioni di euro, circa 200 dipendenti, 10 sedi (tra Italia, India, Svizzera, Gran Bretagna, Emirati Arabi). L’obiettivo è quello di espandersi in Asia, così come in Europa, integrando le soluzioni delle due società per andare a coprire sia il mercato finanziario, sia quello delle imprese e delle PMI.

A fine Ottobre 2017, il Ministero delle Telecomunicazioni del governo indiano dà il via libera all’acquisizione del 100% di Solutions Infini da parte di Ubiquity. L’approvazione viene resa pubblica in occasione dell’incontro tra il Primo Ministro italiano Paolo Gentiloni e il Primo Ministro indiano Narendra Modi, il giorno lunedì 30 a Delhi.

Dario Calogero, CEO di Ubiquity, è stato inserito in una delegazione di imprese italiane che accompagna il Premier Gentiloni in India, per questa occasione.