Dario Calogero

Founder & CEO

Dario Calogero è presente da oltre 30 nell’ICT, con esperienze che vanno dalla Strategia al Marketing e Vendite, dalla Consulenza al General Management.

Laureato nel 1987 in Economia Aziendale presso Università Bocconi, con una specializzazione in Amministrazione e Controllo e con una tesi di Laurea in Strategia sul settore emergente dei pagamenti elettronici al punto di vendita, dopo la laurea inizia il suo percorso professionale In Olivetti nella direzione pianificazione strategica dove resta fino al 1990. Passa quindi in Fiat Auto, dapprima nella direzione vendite come Area Manager e poi nel Marketing operativo, gestione reti di vendita, fino al 1993.

Passa quindi nella consulenza di direzione, dapprima con Projecta, diventata poi Solving International, e successovamente in PWC, focalizzandosi sulla strategia e sul business process re-engineering sul mercato Telco. Quest’esperienza di consulenza lo porta quindi nuovamente nella tecnologia, con Network Computer Incorporated della Oracle, una sturtup basata in Silicon Valley dedicata allo sviluppo di piattaforme di servizi interattivi per la TV interattiva digitale, con una responsabilità di business development per il mercato EMEA.

Questa esperienza di startup americana è stata fondamentale nella genesi di Ubiquity, che nasce a febbraio 1999 sull’idea e il paradigma dell’ubiquitous computing, di cui la TV interattiva digitale era all’epoca uno degli elementi. Ubiquity in realtà da subito si concentra sui servizi interattivi sul mercato delle banche e degli emittenti di carte di credito, che iniziavano nei primi anni 2000 a sviluppare i servizi di banca diretta multicanale, con investimenti significativi sul mobile. Già nel 2003 Ubiquity aveva acquisito una preminente posizione competitiva sui servizi di mobile banking in Italia. La crescita porta l’azienda a circa 10 milioni di € nel 2010, anno in cui diventa peratore di telecomunicazioni con licenza OLO del ministero delle telecomunicazioni, oggi diventato MISEC-TLC.

Dario è ora concentrato anello sviluppo di Ubiquity come un’operazione specializzata nella comunicazione mobile per le imprese a livello globale, creando valore per gli Stakeholder: Persone, Clienti, Fornitori ed è focalizzato nel posizionamento della propria Global Messaging Platform a livello EMEA e APAC in vista di una prossima quotazione su un primario mercato regolamentato specializzato nell’Hi-Tech